mercoledì 10 giugno 2009

Oggi ho bisogno di cose belle.
Mi sento triste come lo può essere una milanese sotto il cielo bigio della sua città.
Ho letto a destra e a manca blog, articoli, opinioni su queste elezioni. Dovrei parlarne, ma mi vien proprio il mal di stomaco e mi sento, come ho letto in un qualche commento in un qualche blog, "come una farfalla imprigionata in un barattolo, che sbatte furiosamente contro le pareti di vetro".
E allora mi rifugio nel mondo incantato di Laura, nei suoi pastelli colorati, nel suo spirito animistico. Perchè c'è bisogno di qualcosa di bello, c'è bisogno di un po' di colore, ogni tanto, par spazzar via i cattivi pensieri...
E sempre per la campagna del sorriso, stasera porto fuori l'uomo, o meglio, quel-che-resta-del-freghino. Ovviamente, essendo una sorpresa e leggendo lui il mio blog non posso ancora dire DOVE e COSA mangeremo, ma vi dò uno spunto...
Non si tratta di cucina italica ovviamente...ma sono certa (lo spero!!) che gli piacerà!
Spero solo sia in grado di intendere e di volere.

...e va bene, non resisto, ma vi lascio solo uno spunto di riflessione tratto dall'Osservatorio sulla Legalità:
"(...) Cambiare i volti della politica significa scegliere persone significative, che rappresentano e concretizzano nella propria vita gli ideali che il partito dice di professare. Persone delle quali si puo' attendibilmente pensare che agiranno in modo coerente anche in occasioni non contemplate dal programma elettorale, come nel caso di alluvioni o terremoti. Persone, quindi, che devono ispirare fiducia all'elettorato. E' il caso (...) di Debora Serracchiani, la giovane candidata del PD che Franceschini e' stato praticamente costretto a mettere in lista, visto il tam tam in rete, e che ha ottenuto piu' preferenze del sovraesposto Berlusconi."
Rita Guma
E pongo l'accento proprio su "persone significative, che rappresentano e concretizzano nella propria vita gli ideali che il partito dice di professare"...spero TANTO ce ne siano ancora, ma sono certa che, se esistono, non stanno certo "ai piani alti". Purtroppo.

2 commenti:

Veggie ha detto...

Il risultato delle elezioni ha effettivamente lasciato l'amaro in bocca... anche se mi è sembrato un po' scontato... gira che ti gira, in fin dei conti gli elettori sono sempre gli stessi... Non mi rendo conto se la gente non capisce, capisce ma fa finta di non capire, non capisce e gioca al branco di pecore, o proprio non gliene frega nulla...
Il tuo "spunto di riflessione" dice esattamente la cosa giusta... io concordo al 100%... più che all'ideologia politica, bisognerebbe lasciare spazio alle persone veramente capaci e che abbiano davvero a cuore il futuro del Paese e non solo il proprio futuro...

alkemilla ha detto...

Grazie infinite delle bellissime parole che hai scritto su di me.
Mi hai fatto felice!
Abbiamo tutti così bisogno di un pezzettino di mondo pulito dove sentirci al riparo.
Non è scappare, è solo riposarsi un poco.
Baci
Laura

Related Posts with Thumbnails